Speciale Vacanza Giugno a Rimini

vacanza giugno a rimini june holiday in rimini

Vacanza Giugno a Rimini: un’occasione da non perdere!

La tua vacanza nel mese di giugno all’Hotel Corallo Rimini: prenotala in Pensione Completala pagherai al prezzo della Mezza pensione!

Ecco il periodo in cui puoi usufruire dell’offerta Vacanza Giugno a Rimini…

  • tra il 3 e il 11 giugno 2018

La promozione è valida fino al 30 maggio con almeno 4 notti di soggiorno per tutti i nostri pacchetti estivi.

 Scopri quello più adatto a te, a seconda della tipologia di camera che preferisci:

  • il Soggiorno Istrice, in cui ti offriamo una camera Classic senza balcone
  • il Soggiorno Scoiattolo, dove proponiamo la Camera Classic con Balcone
  • il Soggiorno Cavalluccio Marino: la camera offerta è la nuova Junior Suite,  dotata di doppia doccia con cromoterapia. Si affaccia su una splendida terrazza con giardino, dove troverete i lettini, la grande vasca con getto d’acqua rilassante e potrete godere di una splendida vista sul mare. L’accesso all’area è riservato esclusivamente agli ospiti delle sei Junior Suite.

Ognuno di questi soggiorni include anche tanti altri servizi: Open bar dalle 10 alle 20, ombrellone e lettini in spiaggia, una bella piscina esterna per rilassarsi e prendere il sole, frigobar analcolico in camera, wi fi gratuito e bevande ai pasti per chi avrà il piacere di assaggiare la nostra cucina… una vacanza all`insegna del relax, senza rinunciare alla convenienza!

Fabio, Cristina, Elisa e Simona sono pronti a rispondere a tutte le informazioni di cui avete necessità per l’offerta “Speciale Vacanza Giugno a Rimini”! Ecco i nostri recapiti tel. 0541 390732 – info@hotelcorallorimini.com oppure compila il form qui sotto:

Puoi anche prenotare direttamente direttamente sul nostro sito cliccando su questo link

Ti aspettiamo e ti auguriamo una bellissima estate!

“Un tuffo nel cielo d`estate.
L`uccello ritrova
la gioia perduta
tra i campi pieni di sole
e di chicchi di grano maturo.
Il bimbo
ora pensa a giocare.
E tempo di correre al mare”