Piadina senza glutine e vegana a Rimini: buona la prima!

Si è svolto ieri l’evento senza glutine più goloso dell’anno: la degustazione di piadina all’hotel Corallo!

Circa cinquanta persone sono accorse alla degustazione del piatto tipico della nostra terra in chiave #glutenfree: la piadina!

Abbiamo allestito un buffet nel nostro giardino, dove lo chef Giuliano Auletta preparava piadine espresse con lo squaquerone, la rucola e il prosciutto crudo e la versione dolce con la Nutella.

Il significato di tutto ciò? Mantenere via e gustosa la tradizione romagnola anche per i celiaci, che possono anche acquistare le piadine congelate, rigenerarle su un testo per piada e gustarle fragranti a casa. Senza glutine sì, ma anche buona e gustosa!

Il nostro Giuliano spiegava ai presenti il segreto della morbidezza della sua piada, che risiede nei batteri provenienti dai granuli di kefir. Inoltre la sua è una “missione” per infondere consapevolezza riguardo l‘indice glicemico del cibo, che deve sempre rispettare la natura biologica del nostro organismo. Alla ricetta della sua piada, infatti, egli aggiunge fibre proprio per questo motivo.

Ecco qualche foto!

Ci ha fatto compagnia la preziosa presenza di Raffaella Oppimitti, che ha esposto i suoi libri.

Ti ringraziamo tantissimo Raffaella! Cogliamo l’occasione anche di ringraziare Celiachiamo con gusto: alcune nostre foto qui pubblicate  sono proprio le loro!

Ecco i libri: