Fiabilandia 2019: tutte le novità

Fiabilandia Hotel Corallo Rimini

Fiabilandia: tra favole e natura il divertimento è assicurato per tutta la famiglia!

Da pochi giorni ha riaperto i battenti Fiabilandia, uno dei parchi divertimenti più antichi e amati d’Italia.

Situato nella frazione di Rivazzurra di Rimini, il parco si sviluppa intorno al grande Lago Bernardo, occupa una superficie di 150.000 metri quadrati e si suddivide in 5 aree tematiche: Far West, Medievale, Orientale, Baia dei Pirati e Borgo Magico.

Al suo interno più di 30 attrazioni, aree verdi, ristoranti, percorsi didattici per ragazzi, spettacoli e momenti di animazione che renderanno la visita al parco un momento speciale per tutta la famiglia.

Fiabilandia non è semplicemente un parco divertimenti per bambini, ma un luogo in cui tutti potranno imparare qualcosa grazie ai percorsi didattici e alle visite guidate a contatto con la natura, senza dimenticare un po’ di divertimento anche per i genitori!

In questo luogo incantato nel cuore della Riviera Romagnola, tra Rimini e Riccione, i ragazzi potranno infatti avvicinarsi al mondo della natura in maniera leggera e divertente, imparando a conoscerla e a rispettarla attraverso il gioco e la scoperta.

Il parco collabora attivamente col WWF, con Ecolandia e con la Europe Conservation, ed ha allestito intorno al Lago Bernardo una vera e propria oasi naturale, nella quale sono custodite diverse specie animali e vegetali come germani, tartarughe e anatre, ma anche pipistrelli, usignoli e pettirossi ben nascosti tra i folti rami degli alberi.

Gli ecosistemi sono ricostruiti in maniera quanto più fedele possibile all’habitat naturale degli animali e gli stessi percorsi dei visitatori si articolano intorno all’oasi in modo da non spaventarli o creare loro disturbo.

Rimanendo in tema natura, da non perdere “Oxotario”, mostra di rettili, pesci e fossili preistorici. Molto amata dai bambini anche la piscina “Il mar dei ranocchi” e la mostra didattica “La fattoria degli animali”, nella quale gli animali (capre, asini, galline, conigli) vivono rigorosamente liberi e a contatto con i piccoli visitatori.

Altro tema dominante del parco, come indica il nome stesso, è la fiaba.

Tra le attrazioni più note troviamo “Il Castello di Mago Merlino”, la “Baia di Peter Pan”, un emozionante percorso a piedi tra pirati e teschi, “La Valle degli Gnomi”, un divertente coaster in mezzo a grotte abitati da simpatici gnometti, e “La Miniera d’Oro del West”, un trenino che viaggia attraverso una riserva di indiani e che termina con una discesa semiripida.

Novità recenti sono “Capitan Nemo Adventure”, battaglia a colpi di spruzzi d’acqua, e lo spinning coaster “Spacemouse”.

Mentre i bambini si divertono, gli adulti possono fare una visita al “Giardino dei frutti dimenticati”.

E’ un’oasi verde con splendidi alberi da frutto e arbusti autoctoni, lasciarsi inebriare dai profumi del “Percorso delle piante odorose” (oltre 100 piante aromatiche) o divertirsi con gli effetti speciali creati nella sala del cinema 4D, con spruzzi d’acqua, luci e getti d’aria per sentirsi nel vivo della pellicola!

Cosa aspettate? Fiabilandia vi aspetta a Rimini per una stagione all’insegna del divertimento e dell’apprendimento, dal 25 marzo al 2 novembre 2019.

Se decidete di soggiornare a Rimini, vi invitiamo a scoprire tutte le nostre incredibili offerte.