I prossimi eventi a Rimini e dintorni

Gli eventi a Rimini e dintorni dal 28 luglio 2014.

Cosa fare in vacanza, ma soprattutto sapere cosa c’è da fare, è sempre un problema. Ecco perché abbiamo pensato di offrirvi degli spunti utili sul nostro blog, suggerendovi alcuni eventi interessanti che si svolgono a Rimini e dintorni. Lo abbiamo già fatto riguardo a La Scorticata, che terminerà domani venerdì 25 luglio, e durante la quale è possibile assaggiare i sapori tipici della Romagna. Lo faremo da ora in avanti perché il nostro scopo è di farvi conoscere quella parte di Rimini meno nota.

Come primo evento vi segnaliamo, MobyCult, che si svolgerà nella Corte del Soccorso di Castel Sismondo e all’interno di Piazzetta San Martino a Riccione.

Quest’anno giunge alla 24° edizione e, come sempre, ogni sera il programma propone un autore diverso, invitato a dibattere con i presenti sul tema trattato nel proprio libro. Il giorno di inizio è previsto per martedì 29 luglio con Claudio Martelli, politico e giornalista. Tra gli altri, come autori, citiamo Marco Travaglio, Mario Giordano, Don Antonio Mazzi, Paolo Hendel e Paolo Crepet.

Se più che della letteratura siete amanti dell’arte, c’è una singolare mostra di arte russa contemporanea proveniente da San Pietroburgo: Russiart.

La mostra è stata allestita nel Palazzo del Podestà in piazza Cavour e verrà inaugurata venerdì 1° agosto alle ore 18 per poi concludersi mercoledì 14 settembre. La mostra raccoglie più di 50 opere di 3 artisti russi: Gasparyan, Suvorova, Samsonov. Si potrà visitare gratuitamente il mattino dalle 10.30 alle 12.30, mentre il pomeriggio dalle 17.00 fino alle 23.00, eccetto il lunedì.

Non poteva mancare un evento dedicato ai bambini reso unico dalla location: la Domus del chirurgo.

Sabato 2 agosto Intra Museum guiderà tutta la famiglia alla visita della domus, uno dei luoghi storici più importanti di Rimini. In seguito a degli scavi durante dei lavori, è tornata alla luce una domus romana che si è scoperto, grazie agli oggetti ritrovati, appartenne ad un chirurgo. L’appuntamento è alle ore 21 e il biglietto d’ingresso è di 6,00 € per gli adulti e 4,00 € per bambini dai 7 ai 14 anni e per gli over 65. Al termine della visita il consorzio Strada dei vini e dei sapori di Rimini offrirà una degustazione di prodotti tipici del territorio.

Per gli amanti della musica da martedì 5 agosto torna la Sagra musicale malatestiana, una delle più antiche e prestigiose manifestazioni musicali italiane giunta alla 65° edizione.

All’interno del programma fino ad ottobre si succederanno tanti cartelloni. Ci sarà quello dedicato ai concerti sinfonici, che vedrà ospiti la Russian National Orchestra, la London Philharmonic Orchestra e altre ancora. Il cartellone di apertura dedicato a Monteverdi, compositore barocco, prevede 4 appuntamenti dal 5 agosto in poi. Torna la maratona pianistica con Maurizio Baglini. Il programma prevede anche due momenti celebrativi, ovvero il 7 settembre con il bimillenario della costruzione del Ponte di Tiberio e il 21 settembre con i 70 anni della liberazione della città. Appuntamento al Palacongressi di Rimini in via della Fiera.

Infine a chi ama la storia diciamo di non perdersi la rievocazione storica nei ruderi dell’Anfiteatro romano di Rimini.

Ogni martedì una diversa rievocazione di addestramenti e combattimenti di una Legione romana. L’associazione Legio XIII Gemina di Rimini, in collaborazione con i Musei comunali, vi aspetta per portarvi indietro nel tempo, a quando Rimini era abitata dai Romani e il suo nome era Ariminum. Alcuni degli appuntamenti si svolgerà davanti al Ponte di Tiberio per ricordare il bimillenario. Inoltre quest’anno si ricordano i 2000 anni trascorsi dalla morte di Augustus ed è per questo che martedì 19 agosto l’esibizione si terrà sotto l’Arco di Augusto. La partecipazione è gratuita e l’orario di inizio è alle 21.00.

Ci vediamo al prossimo appuntamento e se avete qualche evento da segnalare, scriveteci!