Capodanno del vino a San Giovanni in Marignano 2018

Il capodanno del vino: un viaggio nel tempo!

Cari amici, anche oggi facciamo un viaggio nel nostro meraviglioso Entroterra, e vi parliamo dello splendido borgo di San Giovanni in Marignano, uno dei più belli in Italia, a circa venti chilometri da Rimini.

Oggi, nello specifico, non facciamo solo una visita virtuale a quello che chiamavano il fecondo Granaio dei Malatesta o Porta della Valconca, ma affronteremo un vero e proprio viaggio nel tempo.

Domenica 23 settembre 2018, in questo splendido paesino verrà celebrato il 18°Capodanno del vino, e la 5°edizione del torneo della pigiatura: una sfida tra rappresentanti di frazioni marignanesi che a suon di piedi si affronteranno nella sfida di pressatura dell’uva, come si faceva una volta.

capodanno del vino gara della pigiaturaCapodanno del vino: una vera e propria rievocazione storica

La tradizione viti-vinicola in questo borgo della Valconca è sicuramente radicata, ancora oggi. Lungo il territorio marignanese si estendono chilometri e chilometri di filari di vitigni, anche autocotoni. Per questo motivo, questa festa celebra le cantine del territorio. Esse si danno appuntamento in piazza all’interno di casine di legno per proporre degustazioni di prodotti e vini da loro prodotti. Acquistando un calice di vino nella comoda tasca all’ingresso, sarà possibile effettuare tre degustazioni ed assaggiare una piada romagnola farcita con la porchetta.

La gara di pigiatura non è l’unico evento che ricorda le tradizioni antiche.

Passeggiando per San Giovanni in questa data, vedrete figuranti accuratamente vestiti come vuole la tradizione dei primi del novecento, quando la pigiatura dell’uva era una vera occasione di festa. Una ricerca storica accurata proporrà costumi d’epoca, gioielli, accessori e figure tipiche della società romagnola dell’alba del secolo scorso. Una rievocazione di grande livello e professionalità, amatissima dai residenti e ancor più dai visitatori (che sono migliaia ogni anno). Una vera ghiotta occasione per effettuare un vero e proprio viaggio nel tempo.

Se ancora non l’avete fatto, consigliamo vivamente di leggere ed informarsi sulla nostra offerta di settembre! Non perdete l’occasione di venire al mare e vivere la nostra terra da vicino, grazie alle innumerevoli opportunità che il nostro territorio propone!

Vi aspettiamo a braccia aperte! 😉