A Room for all our Tomorrows in scena al Teatro Galli

A Room for all our Tomorrows in scena al Teatro Galli

Il prossimo 31 marzo il Teatro Galli di Rimini ospiterà uno spettacolo di danza e di vita, una drammaturgia che si mescola alla musica, al linguaggio del corpo e alle suggestioni di infiniti diversi scenari.
Una stanza per tutti i nostri domani, vale a dire un luogo intimo e segreto che si riempie di possibilità, di visioni, di un futuro che appartiene a tutti coloro che hanno il coraggio di immaginarlo e trasformarlo in realtà.

Ad accompagnarci dentro la magia di questa “stanza” due performers straordinari, Moreno Solinas e Igor Urzelai, che con l’energia data dalla fusione di due personalità artistiche affini, accompagneranno lo spettatore in un viaggio unico e speciale.
Verrà esplorata la natura umana, i desideri più reconditi dell’uomo e la sua innata capacità di interpretare la realtà da più punti di vista, di trasformare quello che c’è in qualcosa di diverso, di più bello, o semplicemente di più vicino alla propria anima.
Come un sogno che si realizza, una porta che si spalanca ad una nuova possibilità, un’idea che prende vita lentamente fino a crescere in forza e potenza all’interno della “stanza di tutti i nostri domani”.
Una stanza a cui ciascuno di noi può accedere, un’incredibile cassa di risonanza per chi ancora sa sognare.

Creato e messo in scena da Igor & Moreno, sviluppato da Aoife McAtamney, in collaborazione con TIR Danza e Simon Ellis per la parte drammaturgica, A Room for all our Tomorrows esprime sentimenti contrastanti e a tratti dolorosi.
Non c’è solo l’eccitazione della novità, dei progetti futuri, ma c’è anche e soprattutto l’inquietudine spesso associata al cambiamento e all’evoluzione. Un pericoloso salto nel buio o, per riprendere le parole degli autori, un impellente desiderio di urlare.

Il sodalizio artistico tra Igor e Moreno nasce nel 2006, quando ancora erano due giovani studenti alla London Contemporary Dance School (The Place).
L’anno successivo fondano Bloom! Dance Collective e nel 2012 creano la compagnia di danza-teatro Igor and Moreno, girando mezzo mondo con spettacoli dal vivo.
Attraverso elementi quali il corpo in movimento e l’immediatezza dell’azione, puntano a veicolare idee, significati e visioni, rivendicando altresì le proprietà catartiche del teatro (sulla falsa riga della tragedia dell’antico Teatro Greco) per risvegliare gli animi e condividere (nonché amplificare) emozioni e sentimenti.

Fortemente voluto e sostenuto da E’ BAL – palcoscenici romagnoli per la danza contemporanea– e da ATER – Circuito Regionale Multidisciplinare dell’Emilia RomagnaA Room for all our Tomorrows è uno spettacolo intenso, non comune e ricco di spunti di riflessione.

E soprattutto, un’esperienza assolutamente da non perdere!