In riva all’entroterra… c’è il Corallo

Uno spazio per parlare dell’hotel Corallo di Rimini e del nostro territorio. Benvenuti in Romagna!

Inizia da qui la nostra storia.

In realtà la nostra storia è iniziata molti anni fa, quando la nostra famiglia si è spostata sulla costa. Veniamo dall’Emilia, ma fin da subito ci siamo innamorati di Rimini e della sua riviera, tanto da rimanerci per più di 20 anni.

Ora abbiamo questo spazio tutto nostro per potervi raccontare la nostra identità, il nostro territorio, i nostri valori.

Di recente, lo avrete visto, abbiamo fatto tantissimi cambiamenti. Varcata la soglia dell’hotel salta subito all’occhio il rinnovamento che c’è stato nella hall e nella sala ristorante.

Quello che non salta all’occhio è il motivo che ci ha spinti a volere questa trasformazione.

Dobbiamo fare un salto indietro a 9 anni fa. Come quando gli artisti attraversano una fase di transizione, anche io, Fabio, ho avuto un periodo in cui avevo un forte bisogno di rigenerarmi. Salivo in sella alla mia moto e cercavo rifugio nelle campagne romagnole.

Non vedevo l’ora di finire di lavorare per poter respirare aria nuova. Questo continuo girovagare mi portava lungo strade che i turisti non sanno nemmeno che esistono. Dove il verde delle colline ti accompagna ovunque tu vada e s’incontra con l’azzurro sconfinato del cielo.

Poi un giorno ho aperto finalmente gli occhi e davanti a me ho visto ciò che Rimini custodisce gelosamente: il suo entroterra.

Non c’erano luci stroboscopiche, né cubiste che ballavano al ritmo di musica elettronica e neppure fiumi di alcol multicolore.

La luce durava soltanto fino al tramonto e il suo colore caldo e avvolgente mi catturava. Gli unici rumori che le mie orecchie potevano udire erano il canto degli uccelli e le fronde degli alberi mosse da silenziosi aliti di vento. Nel mio bicchiere il liquido che veniva versato aveva un colore rosso rubino ed era un prodotto della terra.

Tutto questo l’ho portato con me fino alla costa.

Venendo da un altro territorio, quello emiliano, non conoscevo il tesoro di Rimini e posso dire di avere avuto la fortuna di scoprirlo, quasi per caso. Una delle più belle scoperte che potessi fare!

HotelCoralloRimini

Io, assieme alla mia famiglia, ho voluto portare tutto questo all’Hotel Corallo. Ci tenevo che i miei ospiti conoscessero cosa c’è aldilà del sole, del mare e del divertimento, per cui Rimini e tutta la riviera romagnola sono ormai notoriamente famose. Vorrei farli diventare ambasciatori del territorio attraverso le esperienze che di volta in volta essi vivranno.

Vi ho raccontato la nostra storia. Seguiteci per continuare a leggerla, ma anche per viverla con noi.

Se poi volete passare a trovarci, noi siamo… in riva all’entroterra.