UNA GIORNATA AL CASTELLO DI MONTEGRIDOLFO TRA LUCI E MERCATINI DI NATALE.

Buongiorno e bentornati sul nostro blog!

 

Chi è già stato ospite nel nostro hotel sa bene che per noi Rimini non è solo mare e riviera ma anche entroterra. Ci piace accompagnarvi per le vie dei nostri borghi e  guidarvi per monumenti storici. Adoriamo farvi degustare cibi tipici del nostro territorio: li trovate ogni giorno sulle tavole del nostro ristorante e tra le ricette future del nostro chef.

Il messaggio che vogliamo trasmettervi è che Rimini non è solo lettini ed ombrelloni, ma molto di più. Qualora decidiate di trascorrere le vostre vacanze invernali nella nostra città non pensate di annoiarvi. Nel pacchetto offerta che abbiamo pensato per voi in occasione del Capodanno, tra i vari servizi compresi nel prezzo, trovate anche una gita in uno dei borghi più belli della romagna: San Leo.

Scoprirete una parte di Rimini davvero suggestiva che vi lascerà senza fiato.

SE AMATE I MERCATINI DI NATALE VI CONSIGLIAMO DI ANDARE ANCHE A MONTEGRIDOLFO, ALTRO BORGO SITO A POCHI CHILOMETRI DA RIMINI.

Ad attendervi ci saranno carinissimi mercatini di Natale, con palline, decori natalizi e tante idee regalo.

Ad accompagnare il tutto vari assaggi e degustazioni dei prodotti tipici locali come il famoso olio novello di Montegridolfo e i numerosi formaggi prodotti in zona.

Ad ogni bancarella troverete ad accogliervi coloro che hanno creato i vari prodotti enogastronomici. Avranno il piacere di accompagnare la vostra degustazione con spiegazioni approfondite sugli ingredienti che compongono i vari cibi e sulla provenienza di ogni singolo componente.

A fare da cornice al tutto il suggestivo castello di Montegridolfo, illuminato a festa per ricreare un’atmosfera tutta natalizia. Tra le vie del borgo avrete modo di passeggiare immersi nella storia del nostro entroterra, accompagnati da mercatini, luci e sfiziosi assaggi.

Noi vi aspetteremo in hotel al vostro ritorno con una cena fumante preparata dal nostro chef, e saremo davvero felici di ascoltare i vostri racconti.