PART Palazzi dell’Arte a Rimini: apre al pubblico oggi!

part palazzi dell'arte rimini

Cari amici, la nostra Rimini sta perseguendo egregiamente l’obiettivo che da un po’ di anni si è prefissata: diventare una città che offre non solo “sole e mare” a residenti e turisti, ma anche cultura con la “C” maiuscola. Oggi vi presentiamo PART Palazzi dell’Arte a Rimini, che proprio oggi apre al pubblico.

PART Palazzi dell’Arte a Rimini: protagonista l’arte contemporanea

Stavolta non è il rinascimento di Leon Battista Alberti o il barocco di Cagnacci a essere protagonista nei palazzi storici di Piazza Cavour: il palazzo dell’Arengo e Palazzo del Podestà. Stavolta Rimini è stata dotata di una collezione museale di arte contemporanea con nomi altisonanti del panorama artistico odierno.

Parliamo di artisti del calibro di Vanessa Beecroft, Pier Paolo Calzolari, Sandro Chia, Enzo Cucchi, Nicola de Maria, Damien Hirst, Mimmo Paladino, Michelangelo Pistoletto, Mario Schifano, Julian Schnabel e tanti altri…

Questa collezione d’arte è quella della Fondazione San Patrignano. Essa fa parte di un’esposizione itinerante che dal 2018 ha toccato le principali istituzioni museali italiane: Palazzo Vecchio a Firenze, MAXXI a Roma, Palazzo Drago a Palermo etc…

part palazzi dell'arte rimini

Pic. Henrik Blomqvist; anche la foto in evidenza è stata realizzata da  Henrik Blomqvist

PART apre questo week end ed è visitabile gratuitamente

Questo week end l’amministrazione comunale ha deciso di tenere aperte le porte del PART dopo l’inaugurazione e la presentazione alla stampa di ieri, giovedì 24 settembre.

Ecco gli orari di apertura delle giornate di anteprima: venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 settembre dalle 9 alle 24:00.

Ci piace segnalare che la collaborazione con i ragazzi di San Patrignano accompagnerà le attività del museo. È già all’interno dei due stabili storici l’opera site-specific di David Tremlett, realizzata con il contributo dei ragazzi della comunità di recupero San Patrignano.

Ma non si tratta dell’unica occasione in cui i ragazzi saranno coinvolti dal punto di vista dell’operatività artistica. Sarà l’artista Zehra Dogan a generare, prossimamente, un’ulteriore elaborato specifico per questa location con il contributo delle persone accolte in comunità.

part palazzi dell'arte rimini

Pic. Alex Nasser

Speriamo di avervi incuriosito e che visitiate presto questo museo, un gioiello prezioso da molti punti di vista!