Lavabi di design applicati all’Hotellerie

lavabi di design

L’Hotel Corallo Rimini come esempio di design: lavabi di design esclusivi applicati all’Hotellerie

Buongiorno e bentornati sul Blog dell’Hotel Corallo Rimini.

Oggi vi teniamo compagnia raccontandovi come il design e la ricerca, per ciò che riguarda arredamenti e home decor, sono parte integrante del nostro hotel.

Dal nostro punto di vista, non solo l’ambiente domestico deve accogliere complementi di design realizzati nello stile che più si addice ai propri gusti.

Anche quando ci si trova a trascorrere le vacanze si desidera essere accolti in strutture all’altezza di quelli che sono i propri canoni di bellezza e di design.

Proprio per questo motivo, in fase di ristrutturazione, abbiamo deciso che, della ricerca dei materiali, innovazione e rispetto delle tradizioni locali, ne avremmo fatto una ristrutturazione a dir poco perfetta.

L’intero hotel è stato ristrutturato e adattato a quello che è il filo conduttore che lo ha portato a differenziarsi da quello che è un “normale” hotel di Rimini.

Il nostro obiettivo era, ed è, quello di far conoscere e vivere Rimini non solo come meta balneare, ma anche e soprattutto come scoperta del suo interessantissimo entroterra, ricco di storia e cultura.

Da qui il completamento del nome “Hotel Corallo Rimini. In riva all’entroterra”.

Durante la ristrutturazione un intero piano dell’Hotel Corallo Rimini è stato destinato a nuovissime Junior Suite di design dando ampio spazio alle zone bagno di ogni camera.

lavabi di design

Lavabi di design realizzati in materiali differenti come marmo, rame, acciaio, decorati con nuance sui toni dell’oro e argento regalano ai bagni un aspetto davvero affascinante e ricercato.

Anche al Cersaie 2018, fiera della ceramica di importanza mondiale, sono stati presentati numerosi lavabi di questo tipo.

I lavandini doppi restano sempre in auge, e risultano essere una proposta vincente soprattutto per coloro che hanno ampio spazio da dedicare alla zona lavabo.

lavabi di design

E voi, cosa ne pensate dei nostri arredi?

Vi piacciono?