Alla scoperta di Babbo Natale

Babbo Natale_Hotel Corallo Rimini

Buongiorno e ben tornati sul Blog dell’Hotel Corallo Rimini.

Qui a Rimini splende il sole e, nonostante il periodo che stiamo vivendo, il Natale è ormai alle porte. Come tutti gli anni è tempo di sogni e desideri, soprattutto per i più piccoli di casa che, diciamocelo, attendono questa festa per mesi e mesi.

Ed è proprio ai bambini e a chi non vuole smettere di sognare che dedichiamo l’articolo di oggi.

Vediamo un po’ se indovinate di chi parleremo… vi lasciamo qualche indizio: viso paffuto, barba lunga, occhi piccoli, sorrisone, dei piccoli occhiali appoggiati sul naso e abito rosso…

Sento qualche vocina che sta dicendo “Babbo Nataleeee”.

Bravi, è proprio lui il protagonista di oggi! E iniziamo proprio dall’ antica storia che si cela dietro al simpaticissimo signore dalla barba bianca e dai vestiti rossi.

Leggende e curiosità su Babbo Natale

Sicuramente tutti saprete che Babbo Natale vive in Lapponia, la regione più settentrionale della Finlandia, un territorio artico ricco di bellezze e fenomeni naturali che solo li accadono, come l’aurora boreale invernale.

Babbo Natale_Hotel Corallo Rimini

Le origini di Babbo Natale risalgono al periodo cristiano quando il vescovo di nome San Nicola di Mira (un’antica città turca) decide di diffondere la religione cristiana perfino nelle zone più fredde del continente, come per esempio la Lapponia.

San Nicola trova subito un buon rimedio per diffondere il suo credo e la storia di Gesù  recandosi di casa in casa portando con sé un piccolo regalo per ogni bambino.

Tutti i doni che San Nicola portava con sé venivano trasportati da parroci su una slitta trascinata da cani.

Ma quando arriva Babbo Natale?

Tutti i bambini sanno che Babbo Natale arriva la notte del 24 dicembre, assieme ai suoi amici elfi, renne e una slitta colma di regali!

Solitamente i bimbi, qualche ora prima della mezzanotte, lasciano vicino all’albero un bicchiere di latte con un piatto di biscotti per Babbo Natale.

Babbo Natale_Hotel Corallo Rimini

Portare i regali a tutti i bambini del mondo è un lavoro faticoso che richiede tante energie, quindi lasciarli uno spuntino è un gesto di riconoscenza e molto apprezzato.

A proposito di regali e desideri… avete già scritto la letterina a Babbo Natale?

Dovete sapere che tutte le letterine che gli spedite arrivano direttamente nel suo Villaggio a Rovaniemi, nel Circolo Polare Artico, presso la sua residenza ufficiale.

Il Villaggio di Babbo Natale è una delle attrazioni più conosciute in Lapponia: al suo interno sono presenti negozi, ristoranti, caffè, giochi e tanto altro!

E’ possibile organizzare uscite con husky e renne, escursioni in motoslitta, pernottare all’interno di una igloo e tantissime altre attività.

Babbo Natale_Hotel Corallo Rimini

Il suo Villaggio è aperto tutti i giorni dell’anno e ci si arriva facilmente prendendo l’autobus Santa’s Express, che parte ogni ora dal centro Rovaniemi.

Se non avete mai avuto la possibilità di visitare il villaggio di Babbo Natale aggiungetelo alla vostra lista dei desideri: ne resterete incantati.