“Ad alta voce” e il video che ha fatto emozionare tutta Rimini

Ad Alta Voce video emozionante Rimini

Cari amici dell’hotel Corallo Rimini, oggi vi sveliamo che ci siamo emozionati. Abbiamo visto un video che ritrae la nostra città proprio come la vediamo noi.

La vediamo proprio così: indaffarata, semplice, con radici ben piantate nella storia eppure così fresca e innovativa. Un luogo ben collegato al territorio che lo circonda, in  equilibrio affascinante tra mare e entroterra.

Ci siamo scambiate emozioni guardandolo più volte e abbiamo deciso di scoprire da dove viene.

Nel frattempo, gustatevelo, dall’inizio alla fine.

 

Il progetto culturale “Ad alta voce”

Il video fa parte di una rassegna  che da ben 19 anni gira l’Italia. L’obiettivo è promuovere dibattiti, occasioni di scambio culturale  ogni anno in un luogo diverso. Nello specifico, lo scopo principale è promuovere l’operato di autori contemporanei e dare loro visibilità e voce.

La mission di questo evento è ben riassunto in queste parole:

Ad alta voce è nata per portare la lettura fuori dalle case e proporle anche nelle strade, nelle piazze, nelle mense dei poveri e persino nelle lavanderie e nelle pescherie, nei luoghi della solidarietà e del dibattito, nelle carceri e nei supermercati dove ogni giorno facciamo la spesa, ma anche nei teatri e nelle grandi arene, perché una comunità pensante è un incubatore di idee, che affronta e arricchisce la società, in continua evoluzione.

Dalla prima edizione ad oggi, Ad alta voce ha coinvolto circa 700 autori e testimoni dell’impegno civile in tante città italiane: inizialmente diventando un appuntamento fisso per i cittadini di Bologna, Venezia, Ravenna, alle quali si sono aggiunte nel tempo Cesena e Ancona, o portando parole di sostegno a L’Aquila dopo il terremoto del 2009.

A partire dal 2016, poi, la manifestazione ha iniziato a viaggiare, coinvolgendo ogni anno una città italiana diversa: partendo da Trieste, dove si è parlato di Confini, passando per Padova nel 2017 per immaginare il Futuro delle idee e delle conoscenze, quindi approdando a  Ferrara nel 2018, per riscoprire le Origini e giungendo oggi a Rimini, una finestra aperta sul mare, ma anche sul futuro e sull’immaginazione.

“Ad alta voce” a Rimini

Dal 18 al 20 ottobre a Rimini, nei luoghi indicati dal programma della rassegna, sono stati organizzati incontri musicali, si sono esibiti artisti e autori di spessore o giovani scrittori.

Il video che vi abbiamo proposto è stato girato per presentare Rimini come location dell’anno 2019 a chi, da ben 19 anni segue queste rassegne. Il risultato è straordinario e rende bene l’idea della città in cui viviamo, così dinamica, così splendida e così viva.