Congresso SCIVAC a Rimini.

congresso Scivac-Rimini-hotel corallo rimini

Il Congresso SCIVAC vi aspetta a Rimini dal 24 al 26 maggio 2018

 Bentornati sul Blog dell’Hotel Corallo Rimini.

Torna a Rimini il tradizionale appuntamento con il Congresso Internazionale SCIVAC, evento promosso dalla Società Culturale Italiana Veterinari per Animali da Compagnia, organizzazione nata nel 1984 con lo scopo di educare i propri iscritti su come salvaguardare la professionalità del Medico Veterinario.
Dal 24 al 26 maggio, dunque, il Palacongressi di Rimini sarà l’Hub di riferimento per tutti i medici veterinari che si riuniranno per dare voce alla propria categoria e per promuovere la formazione professionale e la ricerca scientifica del settore.
Anche quest’anno, il programma del congresso prevede una ricca serie di incontri formativi, stage validi ai fini del riconoscimento dei crediti, dibattiti, tavole rotonde e presentazioni a cui interverranno relatori di fama internazionale.
Una tre giorni completamente dedicata ai medici veterinari e alle aziende che operano in questo specifico settore, con più di mille espositori e appuntamenti da non perdere per rimanere sempre aggiornati sulle tecnologie più avanzate e sui casi clinici più utili.

Il congresso SCIVAC rappresenta infatti uno step essenziale per tutti, dai più giovani neo-laureati ai più esperti e specializzati colleghi, per approfondire le più disparate discipline della medicina veterinaria, per stimolare lo studio e condividere esperienze e conoscenze.
L’evento che si svolgerà sulla Riviera Romagnola ha, tra i vari obiettivi, quello di educare, informare e offrire formazione nel campo veterinario, con particolare attenzione alla cura degli animali da compagnia, anche attraverso la divulgazione delle pubblicazioni scientifiche che espongono le più recenti e aggiornate tematiche lavorative.

Tra i vari relatori presenti al congresso riminese ci saranno esperti in fisioterapia animale, endoscopia, medicina felina, oftalmologia, practice management ANMVI, medicina interna, riproduzione, medicina d’urgenza e neurologia.
Numerose le sessioni aziendali gratuite e i workshop formativi dedicati a coloro che hanno da poco intrapreso la professione.

Accanto a seminari ed eventi formativi dedicati agli animali da compagnia per eccellenza – cani e gatti– ampio spazio sarà dedicato quest’anno alla cura degli animali esotici (tra gli altri, da non perdere il seminario “L’impiego dell’endoscopia nella chirurgia degli animali esotici”) e ad altri animali da compagnia considerati più “atipici”, come i roditori e i rettili.
A tal proposito, si segnalano i seminari “Chirurgie di coniglio e furetto e dei roditori”, “Principi in chirurgia degli esotici: come affrontare dal criceto alla tartaruga marina” e “Quadri istologici pre e post chirurgici in medicina dei rettili e dei mammiferi”.